1° caso di Tumore rimosso da un feto

La rivista   American Journal of Obstetrics & Gynecology ha pubblicato i risultati di un’operazione eccezionale realizzata dall’equipe del Jackson Memorial Hospital in Florida, su un feto.
L’intervento è stato effettuato ben due anni fa, in seguito ai risultati di un’indagine diagnostica, che alla 17esima settimana di gravidanza aveva mostrato la presenza, nella bimba, di un’escrescenza a livello della bocca.
Questa bolla è stata immediatamente assimilata ad un teratoma del cavo orale, un tumore molto raro e mortale, la cui incidenza è di circa 1 caso su 4000.

La mamma, una donna di 37 anni, si è sottoposta a questo intervento assolutamente pionieristico, sotto una leggera anestesia e con l’ausilio del laser. La piccola, nata nel 2010, oggi ha venti mesi e gode di una salute ottima.

D.ssa B. Hugonin – dal blog  http://www.benesseredonna.me/

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento