Dal latte materno cellule staminali

Il latte della mamma non è solo un semplice nutrimento per il bambino, ma contiene anche cellule staminali.
Lo hanno dimostrato alcuni ricercatori della  University of Western Australia che hanno presentato i risultati della loro ricerca al VII° International Breastfeeding and Lactation Symposium, organizzato lo scorso aprile a  Vienna.
La ricerca era stata avviata nel 2007 dal gruppo di studio che aveva isolato alcune staminali contenute nel latte materno.
Grazie alle ulteriori sperimentazioni condotte dalla ricercatrice Foteini Hassiotou (premio AusBiotech-GSK Excellence Award 2011 proprio per la sua recente scoperta di cellule staminali nel latte materno), è stato dimostrato che è possibile  estrarre dal latte materno vere e proprie cellule “bambine” multipotenti, simili alle staminali embrionali, in grado di trasformarsi in cellule di tessuti diversi.
La nuova riserva di cellule staminali nell’adulto consentirebbe agli scienziati di portare avanti le ricerche e le sperimentazioni di medicina rigenerativa senza dover affrontare il problema etico di usare embrioni.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento