Dal feto le cellule passano alla mamma in gravidanza!

Durante la gravidanza alcune cellule fetali si spostano nel circolo sanguigno e in alcuni organi della mamma, dove restano anche a distanza di tempo dal parto.
A dimostrarlo è uno studio condotto da alcuni ricercatori del Tufts Medical Center di Boston, guidati dal Diana Bianchi e pubblicato sulla rivista scientifica Biology of Reproduction.

La sperimentazione, condotta sui topi, ha infatti evidenziato la presenza di tre tipi di cellule fetali nei polmoni delle topoline incinte:  i trofoblasti (che danno origine alla placenta e agli annessi embrionali), le cellule staminali mesenchimali e le cellule del sistema immunitario.
Secondo gli autori,  il passaggio di cellule figlio-madre potrebbe avere lo scopo  di  rendere il sistema immunitario materno tollerante al feto, abituandolo alla sua presenza.
Il  rilevamento di trofoblasti e di cellule del sistema immunitario nel polmone della mamma potrà  invece facilitare gli studi sullo sviluppo della tolleranza immunitaria e delle complicanze correlate alla gravidanza, come la preeclampsia.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento