SmartBank ha un nuovo servizio: lo screening neonatale

Conoscere preventivamente i rischi di salute del proprio bambino è possibile grazie allo Screening neonatale StepOne® : un test genetico per neonati e bambini fino alla pubertà che rileva la presenza di 62 disturbi ereditari, inserito nei servizi offerti da SmartBank.
Diagnosticare questi disturbi prima della  comparsa dei sintomi è importante, sia per informare il pediatra, sia  per iniziare cure ed eventuali diete personalizzate in base al “profilo genetico” del bimbo, evitando nella maggior parte dei casi complicazioni serie, come ritardo mentale e disabilità fisiche e motorie.
Sottoporre il proprio bambino allo screening è importante anche perchè negli ospedali o nelle cliniche italiane  si testano i neonati  solo per le 4 patologie ereditarie più frequenti (ipotiroidismo, fibrosi cistica, fenilchetonuria, galattosemia).
Il campione di sangue ottenuto attraverso un semplice prelievo di sangue dal tallone del bimbo preferibilmente entro 48 ore (e fino alla pubertà) viene inviato da SmartBank al laboratorio PerkinElmer (USA). Se l’esito è “normale”, ai genitori viene inviato un Certificato, mentre in caso di esito “anomalo” il laboratorio avvisa prontamente SmartBank, che a sua volta  informa i genitori.
Per maggiori dettagli visita la pagina: Screening neonatale.

Non solo: per capire meglio il “rischio genetico” familiare (che comporta ogni gravidanza), SmartBank, con la collaborazione di un’esperta medico genetista, offre la consulenza genetica familiare, al fine di analizzare anche i risultati ottenuti dallo screening.
Per saperne di più, visita la pagina “Promozioni, sconti, convenzioni“.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento