Una guida internazionale per futuri genitori

Secondo uno studio pubblicato sulla rivista scientifica Journal of Reproductive Medicine, la maggior parte dei futuri genitori è poco informato sulla possibilità di conservare il sangue del cordone ombelicale del proprio bambino e sui benefici che potrebbero derivarne. Proprio per colmare questo vuoto informativo, è nata la Fondazione Parent’s Guide to Cord Blood Foundation, diretta da Frances Verter, l’unica organizzazione (senza scopi di lucro) che detiene data base sulle banche pubbliche e private di sangue cordonale.
L’altro obiettivo della Fondazione è condurre e pubblicare analisi statistiche sulla ricerca medica, che ampliano le possibilità di impiego del sangue cordonale. di recente è stata pubblicata e tradotta in diverse lingue una brochure, che fornisce informazioni utili (verificate da un Comitato Medico Scientifico) e risponde alle molte domande dei genitori. L’edizione italiana della brochure è curata da SmartBank Foundation e dalla d.ssa Irene Martini, unica italiana ammessa a far parte del Comitato Medico Scientifico.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento